ENGLISH PRESS PARTNER GALLERY QUESTIONARIO NOTIZIARIO



un posto a Milano
Via Cuccagna 2 – angolo Via Muratori 20135 Milano
TELEFONO: 02.5457785
info@unpostoamilano.it

aperto tutti i giorni 10 - 01
chiuso il lunedì

Prenota



Ogni martedì dalle 18.30 alle 21.30 un posto a Milano si trasforma in una piazza d'incontro con i produttori, i loro prodotti e le loro storie. Assaggi delle eccellenze enogastronomiche del nostro territorio a 1€




MOBILITA'

MEZZI PUBBLICI 
un minuto a piedi:
filobus 90, 91, 92 - tram 16
8 minuti a piedi
M3 Porta Romana o Lodi TIBB
Tram 9, Bus 62 e 77

PARCHEGGIO CONVENZIONATO
  un minuto a piedi:
  via Muratori 32 (1,50 /ora) 
Per prenotare tel. 02.54 600 61

Prenota


BambiniVegetariani

Se desideri prenotare per più di sei persone telefona! Otterrai sconti e potrai concordare menu particolari!





Ti ricordiamo che in via Muratori 32 (1 minuto a piedi da Unpostoamilano) si trova un parcheggio convenzionato (1,5€ l'ora)

partecipare

si dice che

Corsi e degustazioni in enoteca e birreria

Martedi 21 Gennaio 2014

La cascina era, una volta, anche luogo di scambio, incontro, commercio. Oggi 'Un posto a Milano', bar ristorante della Cascina Cuccagna, riprende questo concetto con il suo aperitivo agricolo.

www.vivimilano.corriere.it

In the mood of spring

Mercoledi 19 Marzo 2014

Il luogo migliore per assaporare i primi giorni di primavera in città

The Life Style Journal

Attenzione all\' acustica: troppo rumore allontana i clienti

Mercoledi 11 Dicembre 2013

Un Posto a Milano il ristorante caffetteria all\'interno di Cascina Cuccagna, risolve il problema acustico in maniera interessante e differente

Leggi l'articolo su www.mixerplanet.com

Un posto a Milano nella Cascina Cuccagna

Venerdi 18 Ottobre 2013

Nella solitudine di questa affollata città  rombante, come la definiva Clemente Rebora, qui c\\\'è uno spazio in cui è possibile fermarsi, riprendere fiato e lasciarsi andare alle silenziose idee culinarie dello chef Nicola Cavallaro, che lavora e inventa piatti realizzati con prodotti poveri e della tradizione locale.

Leggi l'articolo su www.italianways.com

E adesso la pizza di Nicola diventa un piatto dello chef

Sabato 12 Ottobre 2013

PIZZA e fichi. L\'ho mangiata al tavolo dei cuochi baschi ospiti dello chef Nicola Cavallaro di Un posto a Milano, ristorante e bar a Cascina Cuccagna.

Leggi l'articolo su Il Giorno

leggi tutta la rassegna stampa

diario

diario

KM VERO

AGGIUNTO Mercoledi 9 Aprile 2014

FUORI POSTO è il primo progetto editoriale di un posto a Milano che mira a creare un'informazione sulla cultura enogastronomica e agroalimentare. Tra interviste e indagini, l'elenco completo dei nostri produttori di materia prima; potete leggerli qui







CUCINA APERTA

AGGIUNTO Mercoledi 27 Novembre 2013

Una proposta che rievoca il sapore di una Milano in cui la vita mondana notturna iniziava solamente dopo uno spettacolo teatrale e proseguiva fino a tarda notte. un posto a Milano vuole restituire ai milanesi la sensazione di sentirsi accolti come nelle osterie di una volta, appena usciti dal teatro o dal cinema, e per gustarsi la zuppa calda del giorno in piena notte. Fino alle 00.30 di notte piatti caldi e freddi, tra cui mozzarella con salsa di peperoni e limone candito e crostatina caprino e pomodoro direttamente dalla cucina di Nicola Cavallaro.







Aperitivo agricolo

AGGIUNTO Mercoledi 9 Aprile 2014

Stasera dalle 18.30 nuovo appuntamento con l'Aperitivo Agricolo: una piazza d'incontro in cui degustare, conoscere, scoprire. Ospite di oggi l'Agrisalumeria Luisetche a Ferrere (AT) produce salumi e tagli di carne solo da animali allevati e cresciuti dall'azienda. Piattino di assaggi a €5, bicchiere di vino della casa a €1.







una giornata in un posto a Milano

AGGIUNTO Giovedi 3 Aprile 2014

in un posto a Milano è possibile sperimentare diverse esperienze a seconda della fascia oraria e delle proprie esigenze. La gastronomia e la caffetteria aprono alle 10 per offrire una colazione abbondante, dolce e salata. Il servizio del pranzo inizia alle 12.30, con piatti del giorno; nel pomeriggio vasta offerta di merende e tè caldi, e i piattini di assaggi dalle 18. La cucina rimane aperta dalle 11 alle 00.30, mentre la gastronomia chiude all'1 di notte.